Warning: Creating default object from empty value in /home/servizif/public_html/plugins/system/jat3/core/joomla/modulehelper.php on line 320
Urne ceneri
Urne ceneri

Urne

L'urna cineraria, o urna funeraria, è un vaso destinato a raccogliere le ceneri del defunto. Può essere di materiali di diverso tipo: pietra, marmo, bronzo, alabastro, ceramica, vetro.

Airsalm SRL offre ai clienti vasti assortimenti di urne cinerarie. Spesso le urne cinerarie sono infatti decorate con rilievi a mano e personalizzate.

Il cliente di solito si chiede - Come faccio a scegliere un'urna?

La scelta deve essere fatta in base a:

  • La destinazione d’uso - Per esposizione all’interno o all’esterno
    -
    Per inumazione 
    - Per dispersione
  • La forma e l’estetica
  • Al prezzo

Vi mettiamo a disposizione
Urne Cinerarie in Porcellana
Mini Urne in Porcellana
Urne Cinerarie in Metallo
Urne Cinerarie in Legno
Urne Cinerarie Effetto Velluto
Urne Biodegradabili e per Dispersione
Urne Cinerarie in Polistirene

E' necessario chiudere saldando l'urna, onde evitare che le ceneri vengano disperse senza autorizzazione: infatti, non è prevista dalla legge italiana la possibilità di disperdere le ceneri del defunto senza prima aver ricevuto il nulla osta dalle autorità preposte.

Sulla parte frontale dell'urna cineraria possono essere inseriti i dati della persona defunta: nome e cognome, data di nascita e di morte.

Affidamento dell’urna cineraria

Rilasciata l’autorizzazione alla cremazione, l'Amministrazione comunale autorizza il coniuge o il parente più prossimo del defunto a custodire l'urna cineraria presso la propria abitazione.

Possono richiederne l’affidamento la persona indicata dal defunto, il coniuge, un parente entro il 6^ grado.

Per ottenerlo occorre presentare:

- richiesta redatta su modulo regionale, in triplice copia;

- in caso di concorso tra più parenti di pari grado, la dichiarazione di assenso della maggioranza assoluta dei parenti stessi;

- copia di documento d’identità del richiedente e dei parenti che forniscono l’assenso.

Dispersione delle ceneri

Dopo la cremazione della salma, e’ possibile disperdere le ceneri sulla base di espressa volontà del defunto, in aree appositamente destinate all’interno dei Cimiteri, in natura  (esempio in mare, lago, fiume, bosco, purché libera da manufatti e natanti ) o in aree private all’aperto, con il consenso del proprietario.

L’incaricato della dispersione può essere stato individuato dal defunto stesso oppure può trattarsi del coniuge, altro familiare, dell’eventuale esecutore testamentario, rappresentante legale dell’Associazione di Cremazione, alla quale  il defunto era iscritto.

La dispersione delle ceneri è autorizzata dall'Ufficiale di Stato Civile del Comune in cui è avvenuto il decesso. Per ottenerla occorre presentare:

1. richiesta su modulo regionale, in triplice copia;

2. copia della disposizione testamentaria (cioè testamento olografo, da pubblicare e depositare, testamento pubblico o testamento segreto), in cui è dichiarata la volontà del defunto alla dispersione delle proprie ceneri;

3. oppure, se il defunto si è iscritto ad Associazione di Cremazione, legalmente riconosciuta, avente tra i propri scopi quello della cremazione del corpo dei propri associati, copia della volontà di disperdere le proprie ceneri.

Urne AIRSALM Urne AIRSALM Urne AIRSALM
Urne AIRSALM Urne AIRSALM Urne AIRSALM

 

You are here